"Tezuka 2020", cosa succede quando la tecnologia incontra una leggenda dei manga?

'Tezuka 2020', cosa succede quando la tecnologia incontra una leggenda dei manga?
di

Il progresso è indomabile, una rivoluzione destinata a cambiare qualsiasi settore. La tecnologia, infatti, sta per avventurarsi in uno dei settori più imperversi e difficili nella storia della cultura nipponica, ovvero ridisegnare tramite l'intelligenza artificiale trent'anni di opere di Osamu Tezuka.

Il padre dello story manga, la leggenda del genere fumettistico mondiale. L'uomo la cui storia ha rivoluzionato un'intera industria, una personalità che ha influenzato persino il fumetto italiano, grazie a un'edizione pubblicata da J-Pop. Eppure, per la prima volta, il Dio del Manga coinvolgerà nella sua sfera di influenza persino la tecnologia, portando l'editoria nipponica a un nuovo passo evolutivo.

L'azienda Kioxia, ex Toshiba Memory, ha annunciato il progetto intitolato "Tezuka 2020", ovvero la realizzazione di un nuovo manga dell'autore tramite l'intelligenza artificiale, grazie allo studio di oltre 30 anni di carriera. La notizia ha dello sconvolgente, poiché potrebbe rivoluzionare un'industria secondo un processo scientifico, oltre la fantascienza. La celebre compagnia promuove l'annuncio con una domanda che non lascia spazio ad alcun dubbio, che vi riportiamo per intero quanto segue:

"Se Osamu Tezuka fosse ancora vivo, che tipo di futuro potrebbe disegnare nel suo prossimo manga?"

E voi, cosa ne pensate di questa notizia breaking? Fatecelo sapere con un commento qua sotto, ma non prima di aver dato un'occhiata al libro incentrato sulle cene lavorative di Tezuka.

Quanto è interessante?
0