Il 2020 vedrà un clamoroso ritorno per il franchise degli X-Men?

Il 2020 vedrà un clamoroso ritorno per il franchise degli X-Men?
di

Nel mondo Marvel, nel corso degli anni ci sono stati tanti autori che hanno lavorato sulle storie dei supereroi, ma solo alcuni hanno creato personaggi o inventato storie così significative da vedere il proprio nome indissolubilmente legato alla testata. Ora la Marvel Comics potrebbe aver anticipato il ritorno di una figura importante degli X-Men.

I fan degli X-Men conoscono il nome di Chris Claremont, autore per gli X-Men tra il 1975 e il 1991 il quale, durante questo lunghissimo periodo, è stato il creatore di I Nuovi Mutanti, Excalibur, la prima serie in solitaria di Wolverine e penna principale di Uncanny X-Men. Non solo, a lui va dato il merito di aver creato personaggi come Rogue, Psylocke, Kitty Pride, Mistica, Emma Frost, Jubilee, Sabretooth, Legione e Gambit.

Negli ultimi anni ha però partecipato al mondo mutante soltanto con degli oneshot occasionali, però il 2020 sembra essere l'anno del suo ritorno nel franchise. Questo sembra essere stato suggerito da un'intervista al New York Comic di Syfy dove Claremont parlava di un progetto segreto che porterà avanti insieme a Salvador Larroca, disegnatore col quale ha collaborato in diverse occasioni, anche sul franchise degli X-Men nel 2001.

Cosa avrà in serbo la Marvel Comics con questi due autori? Sembra praticamente sicuro che Claremont tornerà sugli X-Men, prenderà anche lui parte al nuovo progetto di Dawn of X di Hickman?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1