Dopo 23 anni, Ash Ketchum ha finalmente catturato il miglior Pokémon di tutti

Dopo 23 anni, Ash Ketchum ha finalmente catturato il miglior Pokémon di tutti
di

Ok, il miglior Pokémon per definizione non esiste. Lo pseudo leggendario catturato da Ash Ketchum nell'episodio 10 di Pokemon 2019 però, è davvero uno dei più amati e potenti dell'intera saga, nonché una di quelle aggiunte che servivano al team del giovane campione per riuscire a conquistare altri importanti trofei.

Datevi pure un pizzicotto se dovete perché Ash Ketchum, 23 anni dopo la sua prima comparsa, è finalmente riuscito a catturare un Dragonite. In calce all'articolo potete dare un'occhiata al video della cattura, oltre ad alcune fantastiche reazioni dei fan.

L'episodio 10 si è aperto con Ash e Go a bordo di una nave. Una volta scesi, Go riesce a catturare un Dewgong e lo cavalca insieme ai suoi compagni per cercare di ampliare ulteriormente il suo Pokédex. Dopo aver perso il controllo del suo nuovo Pokémon, impegnato nell'inseguimento di un Dewgong di sesso femminile, i due finiscono in alto mare e si ritrovano spiaggiati in un'isola popolata da Dragonite.

Ash riesce qui a stringere amicizia con un Dragonair e lo aiuta a liberare un suo compagno catturato dal Team Rocket. Grazie all'aiuto di Pikachu i due escono vittoriosi dal confronto e il Dragonair si evolve in Dragonite. Ash si prepara per riprendere il suo viaggio ma lo pseudo leggendario sembra essersi affezionato troppo al protagonista e di conseguenza, chiede di essere catturato.

Dragonite è attualmente il terzo Pokémon in viaggio con Ash, insieme a Pikachu e Mr. Mime.

E voi cosa ne pensate? Siete contenti? Fatecelo sapere lasciando un commento qui sotto! Noi intanto ne approfittiamo per ricordarvi che il prossimo episodio di Pokémon sarà dedicato a Koharu e che in quello successivo, il numero 12, vedremo invece una grande battaglia.

Quanto è interessante?
5