500 persone in lacrime al memorial di KyoAni, ecco la struggente lettera di ringraziamento

500 persone in lacrime al memorial di KyoAni, ecco la struggente lettera di ringraziamento
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Circa 500 persone, tra cui molti animatori e rappresentanti di grandi studi di animazione giapponesi, hanno partecipato al memorial del 2 novembre tenuto da Kyoto Animation. Una sorta di ultimo saluto ai 36 innocenti che, lo scorso luglio, persero la vita durante l'incendio appiccato dal quarantunenne Shinji Aoba, il responsabile dell'attacco.

"Continueremo a creare anime che spingano le persone a inseguire i loro sogni e che li aiutino ad andare avanti" ha dichiarato il CEO Hideaki Hatta durante la cerimonia. "Andremo avanti e lotteremo con tutte le nostre forze".

Il Presidente ha poi ringraziato i fan, annunciando che la campagna di donazioni per le famiglie ha raggiunto l'incredibile cifra di 3,2 miliardi di yen (circa 25 milioni di euro). Infine, dopo gli interventi delle mogli di alcune vittime, è stata distribuita ai presenti una struggente lettera di ringraziamento.

Il bigliettino - scritto sia in giapponese che in inglese - è stato condiviso su Twitter dall'utente @ultimatemegax ed è visibile in lingua originale in calce all'articolo. Di seguito vi proponiamo la traduzione italiana.

"I messaggi e il supporto che abbiamo ricevuto dai fan di tutto il mondo ci sono stati di grande aiuto per riuscire a superare questa tragedia.

Abbiamo perso molti amici e colleghi con un grande futuro, mentre molti altri sono rimasti infortunati. Il nostro dolore non se ne andrà, ma l'amore e la passione verso il nostro lavoro, così come il loro ricordo, sono una parte di noi che non sparirà mai.

I messaggi di affetto che abbiamo ricevuto da voi,
Le parole di conforto ricevute dalle nostre famiglie e dai nostri amici,
Il modo in cui guarderemo al futuro

Ci faremo carico di tutto queste emozioni e andremo avanti.

Continueremo a creare anime per aiutare le persone a inseguire i loro sogni e le loro speranze.

Per favore, rimanete con noi mentre ci rimettiamo in piedi".

Quanto è interessante?
4