Act-Age: l'illustratrice torna al lavoro dopo un anno di stop, ecco il suo nuovo progetto

Act-Age: l'illustratrice torna al lavoro dopo un anno di stop, ecco il suo nuovo progetto
di

È passato un anno dalla cancellazione di Act-Age, una serie dal grandissimo potenziale interrotta a causa delle azioni dell'autore Tatsuya Matsuki, arrestato per molestie ai danni di una studentessa delle scuole medie. Shiro Usazaki, illustratrice del manga, è rimasta senza lavoro dopo lo stop della serie, ma oggi sembra avere finalmente un nuovo progetto tra le mani.

Dopo la cancellazione di Act-Age, Shiro Usazaki è rimasta in silenzio per qualche mese, per poi tornare a lavorare su un manga come disegnatrice per Shonen Jump. La ragazza ha curato la parte artistica del one-shot Engan no Cyclope, ma successivamente ha preferito cambiare aria e concentrarsi su altro.

Questa estate la disegnatrice ha iniziato a lavorare sul progetto Virtual YouTube di Mayuri, una Youtuber virtuale, per cui ha curato la parte artistica. Usazaki si è sempre detta fan delle Youtuber virtuali, e finalmente può occuparsi a tempo pieno di una delle sue grandi passioni. In calce potete dare un'occhiata alla sua creazione.

Il percorso scelto dall'artista per il momento è chiaro, e sembra non esserci spazio per i manga. Dato il suo innegabile talento, comunque, non è detto che in futuro la ragazza non torni a lavorare su qualche serie, anche se a quanto pare molto dipenderà dal successo riscosso dal suo nuovo progetto.

Quanto è interessante?
2