Act Age: Shueisha interrompe definitivamente la pubblicazione del manga

Act Age: Shueisha interrompe definitivamente la pubblicazione del manga
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Act Age è l'attuale paradosso di casa Weekly Shonen Jump. Una serie che, sin dal suo debutto, ha riscosso un notevole clamore da parte di critica e pubblico innalzando ben presto voci di corridoio in merito a un anime in dirittura d'arrivo. Tuttavia, una brusca frenata ha completamente eliminato il futuro del manga che continua a far parlare di sé.

Nei scorsi giorni, le fumetterie hanno confermato un trend a dir poco inquietante, ovvero un forte incremento delle vendite di Act Age dopo che l'autore, Tatsuya Matsuki, è stato arrestato per aver compiuto atti indecenti contro dei minori. A badarne le spese di tali azioni sono state la pubblicazione del fumetto, definitivamente cancellato dalla rivista, e la co-autrice che, in poche ore, si è vista costretta a perdere il lavoro e un posto di rilievo all'interno del magazine più ambito da ogni artista.

Ad ogni modo, l'aumento delle vendite dovrà presto far fronte alla disponibilità delle scorte poiché, attraverso un comunicato stampa, Shueisha ha annunciato che nessun numero sarà pubblicato a partire dal volume 13 e che non sarà permessa alcuna ristampa dei precedenti tankobon. Una scelta radicale che conferma le intenzioni del publisher di rimuovere il titolo dalla storia della rivista e dell'editore. Come se non bastasse, l'intero merchandising ha subito un'analoga battuta d'arresto con numerose iniziative di rimborso per gli acquirenti già attutate nei riguardi dei preordini di calendari e oggetti a tema.

E voi, invece, cosa ne pensate della dichiarazione dell'editore? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
2