Addio a Shoji Izumi, un mangaka da Guinness World Record

Addio a Shoji Izumi, un mangaka da Guinness World Record
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il mondo dei manga è stato scosso da un’altra grande perdita. Il 29 ottobre 2023 è venuto a mancare Shoji Izumi, mangaka che ha lavorato per oltre cinquant’anni, fino a pochi mesi prima della morte per vecchiaia, alla serie Jan-Ken-Pon, basata sul gioco di sasso-carta-forbice raggiungendo record straordinari e unici.

La notizia è arrivata a distanza di giorni, dopo il servizio funebre tenuto dai suoi familiari. Nato nella capitale edoniana nel 1932, Izumi iniziò da subito a mostrare talento artistico e una certa propensione per la resa di storie divertenti e a strisce. Con Jan-Ken-Pon, pubblicato a partire dal 1969 sul giornale Asahi Shōgakusei Shimbun, ha raggiunto il successo e considerando il suo lavoro a ritmi impressionanti, è riuscito a raggiungere un record impareggiabile.

Nel 2016, infatti, Shoji Izumi entrò nell’albo del Guinness World Record per essere l’autore con più strisce di manga pubblicate e riguardanti una sola serie, con un’ammontare di 15000 strisce. Quel record venne successivamente ribadito e superato dallo stesso Izumi negli anni a venire, dato che pur avendo 91 anni, ha continuato a lavorare alla sua opera fino a marzo del 2023.

Prima di lasciarci, vi lasciamo ai manga più venduti di ottobre 2023, stando ai dati raccolti e diffusi da Orion, e ai dettagli su una nuova legge giapponese capace di intimorire molti creatori e mangaka.