Molti affrontano la quarantena con una maratona di Dragon Ball

Molti affrontano la quarantena con una maratona di Dragon Ball
di

Dopo le raccomandazioni di Emanuela Pacotto, doppiatrice di Dragon Ball, in molti hanno deciso di passare questa quarantena rivedendo le avventure di Son Goku, ambientate nell'originale mondo nato dalla mente di Akira Toriyama.

Come potete leggere nei tweet che vi abbiamo linkato in calce alla notizia, i fan dell'anime e del manga più famosi hanno deciso di approfittare di questo obbligo di rimanere a casa per rivedere, o convincere degli amici a scoprire per la prima volta, la storia di Dragon Ball. Il loro entusiasmo li ha portati a voler condividere i discorsi con i propri parenti, o di mostrare screenshot di conversazioni in cui vengono citate le frasi più famose degli ultimi episodi visti.

In effetti la saga di Dragon Ball Z è celebre per il gran numero di puntate, 291 per l'esattezza, che ci hanno mostrato il lungo viaggio di Goku, dalla sua scoperta di essere in realtà un Saiyan, alla sua lotta contro avversari formidabili quali Buu e Cell. Oltre agli anime sono presenti anche numerosi videogiochi, che ripercorrono la storia dei personaggi apparsi nello show.

Se cercata delle indiscrezioni e dietro le quinte dell'opera, nei giorni scorsi Akira Toriyama, autore della fortunata serie, ha rivelato numerosi aneddoti su Dragon Ball.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
4