L'Agente Venom: ritorna uno dei personaggi più amati della Marvel

L'Agente Venom: ritorna uno dei personaggi più amati della Marvel
di

Nel secondo numeri delle serie Marvel, King in Black, abbiamo visto Eddie Brock esalare il suo ultimo respiro, morendo circondato dai suoi amici Avengers e dal figlio teenager, Dylan. I fan si sono chiesti se fosse davvero morto.

In fan erano in trepidante attesa, poiché erano a conoscenza del fatto che Eddie sarebbe apparso nel numero 32 di Venom della settimana. Nel nuovo numero di Donny Cates e Iban Coello in realtà si vede solo lo spirito dell’eroe, intrappolato nell’alveare mentale del simbionte di Knull, rimosso dal suo corpo terreno.

Mentre si trova ancora nell’alveare mentale, Eddie collabora con Rex Stickland per aiutare coloro che ancora sono vivi nel mondo fisico. Il duo viene raggiunto da un eroe che pensavano scomparso da tempo, qualcuno che Rex stava cercando quando ha incontrato Eddie per la prima volta Eddie all’inizio di questa serie di Venom.

Se ricordate, quando Rex cerca Eddie nei primi numeri di Venom, informa l’eroe che sta in realtà cercando Flash Tompson, morto da tempo. Ecco, Flash ritornerà alla fine del numero 32 di Venom, per aiutare Eddie ad abbattere Knull dall’interno.

Oltre ad aiutare Eddie nel capire che non ha più un corpo fisico, gli spiegherà che ha finalmente trovato Flash Thompson, aka Agente Venom, che è stato intrappolato nella mente ancora prima dell’arrivo di Knull.

Le loro anime sono nell’alveare ma come ha spiegato Rex a Eddie, i loro corpi sono morti. Questo non impedirà a Eddie di tentare di tornare nel mondo reale, quindi ci sarà abbastanza presto se possibile, un resurrezione dal mind-hive!

Mentre l'agente Venom si trasforma in un Funko Pop! in esclusiva per Pop in a Box, l'agente arriva anche in una statua da collezione dal costo di quasi duemila dollari.

Quanto è interessante?
2