di

Dopo ben tre mesi dalla pubblicazione del suo primo trailer ufficiale, Ahiru no Sora è tornato a mostrarsi con un nuovo video promozionale, disponibile alla visione in cima all'articolo. L'anime, tratto dal manga di Takeshi Hinata, debutterà il 2 ottobre 2019 e sarà animato dai ragazzi di Studio Diomedéa (Domestic Girlfriend, Beatless).

Per chi non la conoscesse, l'opera racconta le gesta del giovane Sora Kurumatani, un giovane ragazzo alto appena un metro e mezzo e appassionato di pallacanestro. Dopo aver promesso a sua madre, ex giocatrice di basket, che avrebbe vinto il suo primo torneo, Sora si iscrive al club del liceo solo per scoprire che è ormai diventato un ritrovo per delinquenti. Con la sua passione ed il suo impegno però, le cose inizieranno a cambiare.

Il manga di Ahiru no Sora ha cominciato la sua corsa nel lontano 2004 e ad oggi ha pubblicato ben 49 Volumi, l'ultimo arco narrativo ha preso il via lo scorso gennaio. Secondo i report di vendita la serie ha piazzato, ad oggi, più di 24 milioni di copie.

L'adattamento anime sarà diretto da Keizo Kusukawa (Aho Girl, Fuuka, Kan Colle) e Shingo Tamaki (Aho Girl) presso lo Studio Diomedéa. Lo sceneggiatore Go Zappa si occuperà della composizione della serie, mentre Yoshino Honda sarà l'addetto al character design.

La serie è stata presentata ufficialmente lo scorso maggio e sarà trasmessa in Giappone da TV Tokyo ed AT-X, il numero di episodi non è ancora stato confermato.

Quanto è interessante?
3