Ahiru no Sora, il creatore si scaglia contro i produttori dell'anime: è battaglia di tweet

Ahiru no Sora, il creatore si scaglia contro i produttori dell'anime: è battaglia di tweet
di

Solitamente si vede mangaka e produzione dell'anime andare abbastanza d'accordo e riuscire a decidere insieme su tutti i temi importanti. Tuttavia qualche volta accade che ci siano scelte davvero impossibili da condividere e pertanto i mangaka non le mandano a dire. Stavolta è successo con Ahiru no Sora, al centro di una polemica.

Il mangaka di Ahiru no Sora, storia sul basket che ormai viene pubblicata da anni su Weekly Shonen Magazine, negli scorsi giorni aveva condiviso pubblicamente la propria impressione negativa sui cambiamenti e le libertà artistiche prese dalla produzione dell'anime. Il suo tweet non lasciava spazio a dubbi: "Ho ricevuto un sacco di messaggi privato che mi hanno fatto pensare 'È lo studio Diomedea, quindi non ci si può far nulla'. Una parte di me voleva dirlo, ma non ci riuscivo dato che stavamo parlando del mio manga. Se ho causato sconforto nei fan di quel progetto, mi scuso. Mi scuso anche con le persone che sono fedeli lettori di Ahiru no Sora. Penso che la direzione intrapresa dall'anime sia terribile e deludente. Mi scuso ancora."

Lo scorso venerdì era arrivata la risposta da parte dell'account ufficiale dell'anime di Ahiru no Sora che non le mandava a dire al mangaka Takeshi Hinata, scrivendogli "Sei il peggiore". Il tweet fu però cancellato quasi subito, ma non prima che il mangaka potesse conservarlo con uno screen e anche rispondere: "Se alla fine scappate, è meglio se non lo fate fin dall'inizio", riferendosi alla cancellazione del tweet incriminato.

Una delle scene che ha scatenato la polemica la potete trovare anche nel tweet in basso, dove uno dei personaggi aveva un lampo di luce negli occhi imitando quello di Kuroko's Basket, ma questo è un elemento che Ahiru no Sora non ha.

In passato Hinata aveva già rifiutato alcune proposte per fare un anime di Ahiru no Sora ma, come rivelava nel volume 39 del manga, le due occasioni capitate avevano programmato un finale con il protagonista che giocava nell'NBA. Ahiru no Sora è disponibile su Crunchyroll e se volete saperne di più sul valore dell'anime non perdetevi l'anteprima del nostro Salvatore Cardone.

Quanto è interessante?
2