Altre immagini preview dall'anime di The Promised Neverland

Altre immagini preview dall'anime di The Promised Neverland
di

Tramite le immagini diffuse dalla rivista Weekly Shonen Jump, possiamo dare un'altra occhiata a quello che ci aspetta nel primo adattamento animato di The Promised Neverland. Tra i dettagli che si possono notare, anche alcuni decisamente significativi per tutti gli appassionati della serie.

The Promised Neverland è nel suo momento di massimo fermento: il manga di Posuka Demizu e Kaiu Shirai sta proseguendo con il consueto continuo alternarsi di angoscia, colpi di scena e trovate geniali, mentre tutti gli appassionati guardano con sempre crescente desiderio a quello che sarà il primo tentativo di trasposizione animata della serie, in arrivo nel gennaio dell'imminente 2019.

Proprio a questo riguardo quindi, a mano a mano che il giorno del debutto si avvicina, si susseguono senza posa informazioni, dettagli, anticipazioni, trailer ed immagini dedicati all'adattamento. Questa volta è il turno della preview ufficiale fornita da Weekly Shonen Jump, la rivista di Shueisha che ospita il manga originale, che, nel suo ultimo numero, oltre al consueto capitolo settimanale (il numero 118), ha pubblicato anche una serie di immagini anticipanti di quello che vedremo il mese prossimo.

Come potete vedere nel post Twitter che viene riportato in calce a questa notizia (appartenente all'utente Your Anime Guy, sempre sul pezzo in questi casi), la pagina della rivista ci mostra alcuni dei protagonisti del franchise: da Emma (sia nell'immagine centrale che in basso a sinistra) a Ray e Norman, fino alla loro "madre", Isabella, colei che si prende cura dell'orfanotrofio in cui i ragazzini vivono dalla nascita. Alle spalle dei tre personaggi principali anche molti dei giovani ospiti della Grace Field House, mano nella mano.

Ma non è tutto: i fan più accaniti di The Promised Neverland potranno riconoscere alcuni degli oggetti chiave della narrazione: un orologio da taschino che non è proprio quello che sembra, un cancello che avrà un ruolo fondamentale nel prologo della vicenda e delle posate. Tutto richiama l'arco narrativo detto della "Fuga", quello che l'adattamento andrà a trasporre nella serie che partirà il 10 gennaio 2019, quello in cui i bambini reagiscono alla scoperta della verità sulla loro esistenza.

Che ne pensate? State attendendo questa prima stagione di The Promised Neverland?

Quanto è interessante?
1

Scopri le ultime novità di Cartoni e Anime disponibili in BluRay e DVD in offerta su Amazon.it.