Amazon Prime come Netflix, tutte le puntate della sua nuova romcom usciranno il 10 gennaio

di

Poche ore fa sono state annunciate due interessanti novità per tutti gli appassionati di anime. La prima è che la nuova rom-com Science Fell in Love, So I Tried to Prove It debutterà il prossimo 10 gennaio, mentre la seconda è che Amazon Prime Video pubblicherà tutti gli episodi in una volta sola, anticipando persino la trasmissione giapponese.

La notizia è stata confermata poco fa dal sito ufficiale dedicato alla trasposizione del manga di Alifred Yamamoto, che per l'occasione ha pubblicato anche la preview visibile in cima all'articolo. Rikei ga Koi ni Ochita no de Shoumei Shite Mita (o se preferite Science Fell in Love, So I Tried to Prove It), sarà composto da 12 episodi totali e trasmesso settimanalmente in Giappone da Tokyo MX, BS11 e molte altre emittenti. Amazon Prime Video ha adottato lo "schema Netflix" optando per una distribuzione completa nello stesso giorno di uscita.

La serie è una romantic comedy seinen, la cui sinossi è stata descritta come segue: "Yukimura Shinya e Himuro Ayame sono due giovani scienziati innamorati l'uno dell'altro, intenzionati a razionalizzare i loro sentimenti attraverso un processo scientifico. Come si concluderà questa ricerca empirica del termine "amore"?".

In Italia Amazon Prime Video ha da poco siglato un accordo con Dynit, il noto distributore nostrano, assicurandosi di conseguenza l'esclusiva di alcuni titoli del calibro de L'Attacco dei Giganti, GTO, One-Punch Man e Sword Art Online. Chissà che questo non sia l'ennesimo tentativo di colmare il gap con la concorrenza.

E voi cosa ne pensate? Questo tipo di offerte potrebbero permettere al sito on demand di Amazon di battere Netflix? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante.

Quanto è interessante?
3