Le ambientazioni dei DLC dedicati a Pokémon Spada e Scudo giungeranno anche nell'anime?

Le ambientazioni dei DLC dedicati a Pokémon Spada e Scudo giungeranno anche nell'anime?
di

L'ultimo capitolo videoludico dedicato ai nostri mostriciattoli preferiti, ovvero Pokémon Spada e Scudo, ha saputo far parlare molto di sé, spesso e volentieri non in maniera positiva. Dopo la generale delusione che ha colpito numerosi fan, però, un nuovo tassello del puzzle targato Game Freak ha fatto la sua comparsa.

Con un annuncio per molti inaspettato, la compagnia ha infatti annunciato un DLC dedicato alla produzione Pokémon, un'espansione che oltre ad aggiungere moltissimi nuovi Pokémon da catturare, ci introdurrà a tutta una serie di nuove mappe da scoprire esplorandole in lungo e in largo. Poco dopo l'ufficializzazione del tutto, però, in molti hanno iniziato a ipotizzare che le nuove ambientazioni presentate verranno aggiunte anche nell'ultima serie animata Pokémon 2019 tutt'ora in corso.

Nonostante l'idea potrebbe essere in un primo momento scartata da molti, la possibilità di veder concretizzarsi una simile eventualità non è poi così remota. Pokémon 2019 ha infatti rimescolato un po' le carte in tavola rispetto ai normali ritmi delle serie anime dedicate al franchise, con Ash e Go che nei vari episodi hanno viaggiato un po' ovunque, tra Galar, Kanto, Hoenn e Sinnoh, senza contare che nelle prossime puntate torneremo a toccare anche le terre di Johto.

Come se tutto questo non fosse abbastanza, non bisogna poi dimenticarsi di quale sia il reale obiettivo dei nostri protagonisti. La forza trainante dell'avventura sembra infatti essere incentrata più sull'esplorazione che sull'affrontare qualche palestra, un cambio di rotta che quindi si sposerebbe perfettamente con il sopraggiungere di nuove regioni inedite. Per il momento, comunque, nulla è stato ancora confermato e allo stato attuale non possiamo far altro che attendere possibili smentite o conferme.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1