Ammiriamo la copertina giapponese del primo numero del manga di Steins;Gate 0

di

Mentre il pubblico nipponico (e non solo) si prepara ad accogliere l’attesissima trasposizione animata di Steins;Gate 0, apprendiamo che in Giappone è appena stato pubblicato il primo volumetto dell’adattamento ufficiale a fumetti curato da Taka Himeno, già autore dell'opera intitolata Grisaia no Kajitsu: L'Oiseau bleu.

Serializzato dallo scorso 4 agosto sulle pagine della rivista mensile Young Ace edita da Kadokawa Shoten, Steins;Gate 0 propone un finale assai diverso da quello dell’originale Steins;Gate, in quanto lo scienziato Okabe, incapace di evitare la morte di Kurisu, decide di arrendersi e di abbandonare il suo folle alter-ego Kyouma Hououin. Proprio quando la sua vita sembra ormai tornata alla normalità, Okabe viene trascinando nel passato da un conoscente di Kurisu, il quale rivela di aver iniziato a testare un dispositivo che, dopo aver immagazzinato i ricordi di un essere umano, ne crea una perfetta simulazione...

Tratto originariamente da una visual novel di successo sviluppata da 5pb., l’anime originale di Steins;Gate si compone di 24 episodi, più uno speciale che appunto introduce la trama di Steins;Gate 0 ed un OAV. La serie è disponibile anche in Italia grazie all’editore emiliano Dynit, che lo scorso anno ha anche pubblicato il film d’animazione collocato cronologicamente dopo i fatti dell’episodio 24. Al momento l'editore non ha ancora licenziato i diritti della nuova serie televisiva.

Quanto è interessante?
1

Scopri le ultime novità di Cartoni e Anime disponibili in BluRay e DVD in offerta su Amazon.it.

Ammiriamo la copertina giapponese del primo numero del manga di Steins;Gate 0