Anche il doppiatore americano di Goku ha commentato la fine di Dragon Ball Super

di
La notizia sulla fine di Dragon Ball Super ha sconvolto non soltanto il fandom del franchise di Akira Toriyama, ma anche alcuni addetti ai lavori: tra questi c'è Sean Schemmel, il doppiatore americano del nostro Goku.

Dopo il commento del doppiatore americano di Vegeta, anche il voice actor che veste i panni del nostro eroe ha detto la sua sul possibile finale di Dragon Ball Super, annunciato da un cambio nella programmazione di Fuji TV e confermato in seguito dalla Toei Animation.

Ecco le parole di Sean Schemmel, che ha parlato anche del suo rapporto con i fan di Dragon Ball:

"Sono lusingato che la gente voglia che io interpreti Goku in pubblico quando mi incontra. Tuttavia, mi arrabbio quando si pongono come se fosse un comando istantaneo, mi fa sentire come una scimmia da circo. Sono triste per il finale di Dragon Ball Super, ma ci saranno altri film e videogiochi. Fighterz potrebbe essere il miglior gioco di combattimento di tutti i tempi".

Ricordiamo, dunque che a partire dal 1 aprile Dragon Ball Super sarà sostituito da GeGeGe no Kitaro: l'ultimo episodio dell'anime midquel di Dragon Ball Z sarà il numero 131, andrà in onda domenica 24 marzo e sancirà anche la conclusione del Torneo del Potere.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5