L'anime di Dragon's Dogma è migliore di quello di Castlevania?

L'anime di Dragon's Dogma è migliore di quello di Castlevania?
di

Le serie animate di Dragon's Dogma e Castlevania hanno più di un punto in comune: entrambe sono tratte da un videogioco, entrambe sono disponibili alla visione in streaming su Netflix ed entrambe sono ambientate in un mondo oscuro. Ma quale dei due anime è migliore?

Di recente, Netflix ha puntato molto sulla produzione di serie animate. A spiccare tra tutti i nuovi arrivi ci sono Dragon's Dogma e Castlevania, due anime tratti dai rispettivi videogiochi. Per chi non dovesse conoscerlo, Castlevania è una serie di videogiochi prodotti da Konami in cui la famiglia Belmont cerca di fermare Dracula. Dragon's Dogma, invece, conta un singolo capitolo pubblicato da Capcom. Ma sebbene non sia così popolare come Castlevania, l'anime di Dragon's Dogma si è rivelato essere decisamente migliore, soprattutto su un aspetto: i mostri.

Nel corso della serie animata di Castlevania, i protagonisti hanno dovuto fronteggiare Dracula e il suo esercito di demoni. A conti fatti, però, Trevor Belmont ha combattuto solamente con pipistrelli, demoni deformi o parassiti; nulla di troppo sconvolgente. Da questo punto di vista, l'anime risulta sin troppo legato al videogioco originale.

In Dragon's Dogma, invece, esattamente come nel videogioco da cui è tratto, la lista degli antagonisti è ben più folta. Nel corso dei sette episodi della prima stagione, che rappresentano i peccati capitali, abbiamo potuto ammirare avversari mitologici come draghi, ciclopi o grifoni, ma anche numerosissimi gruppi di goblin e persino un gigantesco idra. La serie animata di Dragon's Dogma prodotta da Netflix ha dunque potuto beneficiare di un bestiario più vasto, rendendo così l'azione più intensa e coinvolgente. Se non avete ancora dato una possibilità a questa serie, il trailer di Dragon's Dogma vi convincerà alla visione.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
5