Interspecies Reviewers diventa un caso: l'anime verrà cancellato?

Interspecies Reviewers diventa un caso: l'anime verrà cancellato?
di

Quando un'emittente televisiva o un portale streaming è costretto a cancellare dal palinsesto la trasmissione di una determinata opera, allora ci sono di mezzo motivazioni più importanti del solito. La sorte di Interspecies Reviewers è ormai appesa a un filo, eliminato dal catalogo della stragrande maggioranza dei distributori.

A far scoppiare il caos fu proprio Funimation, con la scelta da parte del colosso di rimuovere l'anime dalla distribuzione settimanale a causa "di scene troppo spinte". Le lamentele del pubblico, tuttavia, hanno costretto altre emittenti a rimuovere il progetto, tra cui Amazon Prime Video e Crunchyroll.

In altri contesti, invece, i distributori come Anime Lab hanno tentato di limitare i danni, censurando pesantemente il materiale di partenza. Altra sorte anche per Wakanim, dove al contrario delle sedi nordiche che hanno rimosso l'anime dal catalogo, continua a trasmette la serie. Ad ogni modo, la polemica si è sviluppata al punto che il canale nipponico Tokyo MX ha dovuto cancellare l'anime, riducendo sensibilmente la capillarità della trasmissione del prodotto sul suolo nazionale.

Una scelta sicuramente drastica e forzata, dettata dalla spiacevole situazione che sta coinvolgendo l'adattamento dell'opera di Amahara e Masha. E voi, invece, cosa ne pensate di questa polemica? I contenuti sono effettivamente troppo spinti o si trattano di critiche ingiustificate? Fatecelo sapere, come sempre, con un commento nell'apposito riquadro riservato qua sotto

Quanto è interessante?
5