Anime, la polizia giapponese arresta lo stalker della seiyuu Aya Hirano

di

Un paio di settimane fa le forze dell' ordine nipponiche hanno messo le manette ai polsi di Tomokazu Furuichi, un 24enne con un impiego a Sapporo, Hokkaido, sospettato di aver minacciato di morte, tramite alcuni messaggi rilasciati sul popolare forum 2channel (2ch), la bella e giovane doppiatrice Aya Hirano e i suoi fan. Furuichi avrebbe minacciato la Hirano tra aprile e maggio, e avrebbe anche scritto una frase del tipo "esplodi Fuji TV" un' offesa che in Giappone fa scattare il reato di "ostruzione all' attività produttiva" e quindi l' arresto. Lo stalker non ha potuto far altro che confessare tutto.

Anime, la polizia giapponese arresta lo stalker della seiyuu Aya Hirano