di

Il sito web ufficiale dedicato a Mushoku Tensei: Jobless Reincarnation, adattamento anime della light novel concretizzatasi grazie al lavoro di Rifujin na Magonote e Shirotaka, ha pubblicato un primo teaser trailer dedicato all'opera, attraverso il quale è possibile visionare varie scene dell'opera.

Insieme al video promozionale, sono inoltre state rilasciate diverse informazioni sullo staff al lavoro sull'opera insieme all'annuncio che la premiere dell'anime è stata fissata per un generico 2020. Inoltre, la società al lavoro sulla produzione ha pubblicate anche una key visual visionabile a fondo news. L'opera vedrà alla direzione Manabu Okamoto, il tutto affiancato dallo Studio Bind, mentre EGG Firm è stato accreditato per la produzione. Inoltre, Kazutaka Sugiyama - conosciuto per il suo lavoro come animation director di DARLING in the FRANXX, di cui è disponibile anche la nostra recensione - sta lavorando al character design.

L'opera narra di un otaku come tanti altri che dopo aver raggiunto un vicolo cieco con la sua vita, si ritrova coinvolto in un incidente stradale durante il quale muore tragicamente. Ad aspettarlo, però, non vi sono né Inferno o Paradiso, bensì un mondo fantasy in cui il nostro protagonista dovrà cercare di sopravvivere incarnando i panni di un bambino che ricorda tutto della sua vita passata. Ora si chiama Rudeus Grayrat è il suo nuovo obiettivo è quello di crescere puntando a ottenere nel mentre tutto ciò che la sua vita passata non gli concedette.

Il primo volume della light novel è stato pubblicato da Kadokawa nel 2014 e il grande successo ottenuto portò alla concretizzazione di un manga rilasciato sulla rivista Comic Flapper, il tutto per un totale di 2,2 milioni di copie vendute a ottobre 2018.

Quanto è interessante?
1