L'anime di ONE PIECE condivide un messaggio contro la diffusione del Coronavirus

L'anime di ONE PIECE condivide un messaggio contro la diffusione del Coronavirus
di

I contagi da Coronavirus preoccupano tutto il mondo dato che i numeri fuori dalla Cina continuano ad aumentare. L'Italia non se la passa di certo bene, essendo il paese con più contagi, ma lo stesso vale per il Giappone che sta cercando di mettere in atto alcune contromisure. In più, arrivano messaggi dagli anime come quello di ONE PIECE.

In un brevissimo speciale di ONE PIECE andato in onda sulle TV giapponesi, i membri della ciurma di Cappello di Paglia hanno deciso di fare un breve appello riguardo l'epidemia di Coronavirus. Rufy e compagni hanno chiesto infatti ai fan di prendere precauzioni, poi elencate, in modo tale da ridurre i contatti e la propagazione del virus nelle prossime settimane.

Naturalmente, nell'elenco c'erano anche il distanziamento sociale e il lavarsi le mani accuratamente. In calce, nel tweet di Pandaman, potete osservare questo breve speciale di ONE PIECE della durata di un minuto. Lo sforzo dei giapponesi è naturalmente quello di chiudere la faccenda entro un paio di mesi per poter arrivare senza problemi ai Giochi Olimpici di Tokyo. Ascolterete il capitano Rufy? I fan giapponesi che eviteranno di uscire di casa se non per stretta necessità potranno contare sull'aiuto di ONE PIECE con 60 volumi resi gratuiti.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
4