L'anime di One Piece sta per raggiungere il suo climax, parola del director Nagamine

L'anime di One Piece sta per raggiungere il suo climax, parola del director Nagamine
di

Quello di One Piece è un franchise che oramai tira avanti da oltre vent'anni, con sia la serie manga che anime sempre pronte a macinare numeri da capogiro. In particolare, il pubblico è estremamente curioso di vedere come andrà presentandosi la saga di Wano, attesa per questo luglio.

Il perché di tanta curiosità va identificandosi nel nuovo director che supervisionerà la serie, Tatsuya Nagamine, il quale può vantare sul suo curriculum lavori del calibro di Dragon Ball Super: Broly e One Piece Movie: Z. Ebbene, come se ciò non fosse già abbastanza, Tatsuya si è lasciato andare a qualche affermazione per rincarare ancor di più la dose e aumentare a dismisura l'hype generale del pubblico nei confronti del manga.

Il nuovo director ha infatti annunciato che la serie è ormai molto vicina al raggiungimento del suo climax, un affermazione decisamente interessante e che si porta dietro anche numerosi quesiti che i fan dovranno portarsi dietro per parecchio tempo. Su Twitter è stato infatti riportato:

"Nagamine e il suo staff leggono i capitoli della serie una settimana prima che questi vengano rilasciati nel Jump, e da quanto letto il nuovo director ha affermato che il climax del manga è oramai molto vicino."

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda che dal 18 luglio 1997 è stato serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre dello stesso anno. L'edizione italiana è curata da Star Comics, con pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi a partire dal 1º luglio 2001.

L'enorme successo ottenuto dall'opera ha successivamente portato a un adattamento anime prodotto da Toei Animation e trasmesso in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L'edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012. Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV, senza ovviamente dimenticare la produzione fuori scala in termini di merchandise, tra videogiochi, gadget, vestiario, giocattoli e molto altro ancora.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
6