Animelog: Toei e Kodansha presentano il canale YouTube con oltre 3000 serie anime gratuite

Animelog: Toei e Kodansha presentano il canale YouTube con oltre 3000 serie anime gratuite
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Un nuovo modo per combattere la pirateria nato dalla partnership tra tanti studi di animazione, produttori e case editrici giapponesi. Animelog (o Anilog), questo il nome del nuovo canale YouTube ora disponibile in Giappone, mira a distribuire oltre 3.000 serie anime gratuitamente e in via del tutto legale entro il 2022.

Secondo quanto riportato da Variety, il canale YouTube rappresenta un tentativo di frenare gli ingenti danni causati dalla pirateria degli anime, in maniera simile a quanto fatto con MangaPlus per le opere cartacee. Al momento il canale è disponibile solo per gli utenti giapponesi, ma nel caso in cui il progetto si rivelasse un successo è già stata confermata la volontà di renderlo disponibile in occidente (inizialmente con i soli sottotitoli in lingua inglese).

Tra gli anime attualmente disponibili spiccano alcune serie storiche come Black Jack e Conan, il ragazzo del futuro, oltre ovviamente a prodotti più recenti. In totale hanno già confermato la propria partecipazione società del calibro di Nippon Animation, Tezuka Productions, Toei Animation, Shogakukan e Shueisha Productions, Shinei Animation e Kodansha.

Naturalmente il progetto si trova in fase embrionale, ma i numeri sembrerebbero promettere bene. Tra qualche anno, non è da escludere la possibilità di poter vedere spezzoni di Dragon Ball, ONE PIECE e tanti altri anime in via legale e senza problemi legati al copyright.

E voi cosa ne pensate? Si tratta di un progetto vincente? Fateci sapere la vostra con un commento!

FONTE: variety
Quanto è interessante?
7