di

Iniziata nel 2019, la serie di light novel Apparently, Disillusioned Adventurers Will Save the World di Shinta Fuji e Susumu Kuroi, ha ricevuto un discreto successo in patria, e dopo un adattamento manga disegnato da Masaki Kawakami, è stata confermata anche la produzione di un anime ad opera degli studi d’animazione Geek Toys e Seven.

L’11 ottobre 2022 il sito ufficiale dell’anime ha infatti aggiunto molte informazioni e dettagli sulla serie, tra cui le persone chiave che si occuperanno della produzione, la visual che potete vedere in fondo alla pagina e il primo trailer riportato in cima. La regia e la supervisione degli script è stata affidata a Itsuki Imazaki, affiancato da Hiroo Nagao come character designer e direttore dell’animazione. A comporre la colonna sonora della serie è stato poi chiamato Ryo Takahashi.

La storia, ambientata in un mondo fantasy, si sviluppa attorno al personaggio di Nick, che da avventuriero veterano finisce per non avere più stima o sostegno da nessuno. Rimasto solo e profondamente demotivato, Nick decide però di cercare di rialzarsi e riconquistare la vita che vuole, e cercherà di farlo al fianco altre persone, dai poteri più disparati, nella sua stessa condizione.

La serie debutterà nel gennaio del 2023, come confermato anche nei secondi finali del trailer. Fateci spere cosa ne pensate e se seguirete la serie nei commenti. Ricordiamo che a inizio 2023 arriverà anche l'adattamento di Ayakashi Triangle e dell'anime di Nier Automata.

FONTE: ANN
Quanto è interessante?
2
Apparently, Disillusioned Adventurers Will Save the World: l'anime arriva nel 2023