Appleseed XIII, nuova serie animata in CG ispirata al manga di Masamune Shirow

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Appleseed XIII, la nuova serie animata al computer di 13 episodi ispirata al manga poliziesco futuristico di Masamune Shirow, Appleseed, è entrata in lavorazione con l' uscita prevista per la prossima primavera. La serie non sarà un sequel dei due film precedenti, sempre animati al computer, del regista Shinji Aramaki, ma conterrà una storia inedita. Come il manga originale, la storia narra gli exploits della ES.W.A.T., il membro femminile dell' unita paramilitare Deunan ed il suo cyborg combattente e collega Briareos nella città di Olympus dopo la Quinta Guerra Mondiale.

Takayuki Hamana (The Beast Player Erin, Chocolate Underground, Library War, Moshidora, The Prince of Tennis) sta dirigendo gli animatori agli studi Jinni in collaborazione con Production I.G. Jun'ichi Fujisaku (The Beast Player Erin, Blood+, Moshidora, Real Drive) sta supervisionando e scrivendo le sceneggiature e Takayuki Goto (The Beast Player Erin, Ghost in the Shell: Stand Alone Complex 2nd GIG, Hunter X Hunter, Video Girl Ai) sta disegnando i personaggi basandosi sull' opera originale di Shirow. Atsushi Takeuchi (Ghost in the Shell, Yukikaze, The Sky Crawlers, Reideen) sarà di nuovo il mechanical design come accaduto per il primo film animato di Aramaki. La compagnia Micott & Basara sarà produttrice del progetto come già fatto per i primi due film. Micott & Basara ha annunciato Appleseed: Genesis, un precedente tentativo di adattare Appleseed in una serie animata al computer, nel 2008. Tuttavia, il progetto in cui era stato coinvolto lo studio Radix fu sospeso e la stessa società citò in giudizio Micott & Basara, che replicò anch' essa con una denuncia nei confronti del primo studio.

Fonti: MyCom Journal e Anime News Network