Le armature saiyan di Dragon Ball Z? Non servono solo per combattere

Le armature saiyan di Dragon Ball Z? Non servono solo per combattere
di

Il mondo di Dragon Ball è ancora popolare, oggi come venti anni fa. Il franchise che ebbe inizio egli anni '80 e scaturito dalla mente di Akira Toriyama vive non solo di anime e manga, con Dragon Ball Super ancora in corso, ma anche nei prodotti di vario genere tra statuette e gadget di vario genere.

Ora il merchandising di Dragon Ball aumenta la sua presenza nel mondo sportivo. L'azienda giapponese Mizuno che si occupa di equipaggiamento sportivo sta collaborando con la serie per produrre l'equipaggiamento di protezione per il baseball. E l'ispirazione è stata data dalle armature saiyan presentate in Dragon Ball Z.

Mizuno ha iniziato la produzione di parastinchi e protezioni del busto di vario genere ispirati all'armatura dei soldati, aggiungendo poi materiale come i guanti, basati sui colori di Goku, Piccolo, Freezer e Shenron, così come delle palle da baseball che sono state disegnate per farle sembrare sfere del drago.

Quest'equipaggiamento a tema Dragon Ball Z è stato presentato durante la scorsa Jump Festa, dove era presente anche la doppiatrice Masako Nozawa, ed è disponibile per l'acquisto nel negozio online di Bandai Fashion Collection dal 20 dicembre al 19 gennaio, con consegna prevista per il mese di marzo. Il costo per la protezione del busto è di 44.000 yen, dei parastinchi di 46.200 yen, i guanti 44.000 yen mentre le palle costano 6.050 yen l'una.

Quanto è interessante?
4