Arriva la conferma di un animatore: l'anime di Chainsaw Man sembra sempre più reale

Arriva la conferma di un animatore: l'anime di Chainsaw Man sembra sempre più reale
di

Con il Jump Festa 2021 sempre più vicino al suo debutto, le indiscrezioni in merito alle prossime serie televisive legate ai titoli della rivista Weekly Shonen Jump si fanno sempre più forti. In particolare, le voci su un presunto adattamento anime di Chainsaw Man di Tatsuki Fujimoto lasciano ben sperare.

Anche se Chainsaw Man è ai titoli di coda, il manga ha riscosso un discreto successo in patria nonostante l'assenza di un supporto anime a rinvigorire la popolarità della serie. L'opera si concluderà definitivamente con il capitolo 97 previsto al debutto su Manga Plus il prossimo 13 dicembre, ma pare che Shueisha non saluterà definitivamente il franchise in quanto è previsto l'annuncio di un progetto speciale.

Vi ricordiamo, infatti, che da qualche giorno è trapelato il dominio web per un presunto anime di Chainsaw Man che, di fatto, sembra svelare con largo anticipo il contenuto del progetto speciale. Ad ogni modo, è probabile che conosceremo maggiori informazioni a riguardo in occasione del Jump Festa 2021 dove l'opera sarà ospite con un intero panel. In più, a rafforzare le possibilità di un adattamento televisivo ci pensa Kenichiro Aoki, un talentuoso animatore spesso affiliato a J.C. Staff e che tra l'altro ha lavorato alle migliori scene di One Punch Man 2, che ha indirettamente confermato la presenza di un anime in lavorazione, seppur senza specificare in quale studio.

Non ci resta dunque che attendere ancora pochi giorni prima di conoscere quale futuro aspetta il manga di Fujimoto sensei. E voi, invece, che studio di animazione ritenete in grado si soddisfare un anime di Chainsaw Man? Diteci la vostra con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
1