L'Attacco dei Giganti 1 e 33 a confronto: Isayama ha invertito il ruolo di Eren?

L'Attacco dei Giganti 1 e 33 a confronto: Isayama ha invertito il ruolo di Eren?
di

Il protagonista Eren Jaeger si è più volte fatto promotore dell'assassinio di tutti i giganti. Queste creature che inizialmente avevano un'origine misteriosa adesso non sono più un pericolo per i personaggi de L'Attacco dei Giganti. Il loro potere però rischia ancora di distruggere tutto ciò che c'è sulla Terra.

Da pochi giorni è stata pubblicata la copertina de L'Attacco dei Giganti 33. Nel nuovo volume vediamo l'inizio dello scontro finale tra Eren e i suoi vecchi amici. Ma è palese come ci siano diversi rimandi alla prima copertina effettuati da Hajime Isayama. Su Twitter, Attack on Titan Wiki ha messo fianco a fianco le due copertine dandoci modo di osservare tutte le analogie con L'Attacco dei Giganti 1.

Se nella prima copertina il protagonista era Eren di spalle mentre il Gigante Colossale guardava dal basso verso l'alto, la situazione nel volume 33 è diventata radicalmente opposta. Giocando probabilmente sul concetto più volte espresso da Eren a Reiner, stavolta è Eren Jaeger il nemico da sconfiggere. Eren infatti osserva dal basso verso l'alto, nella sua nuova forma di Gigante Primordiale, Armin, Mikasa e gli altri ragazzi che a lungo lo hanno accompagnato mentre questi scendono dal cielo, ripercorrendo l'ultima scena de L'Attacco dei Giganti 134.

Un parallelismo significativo e che conferma un'inversione di ruoli importante. Chi vincerà alla fine?

Quanto è interessante?
2