L'Attacco dei Giganti 132 spoiler: le ali della libertà volano per l'ultima volta

L'Attacco dei Giganti 132 spoiler: le ali della libertà volano per l'ultima volta
di

L'Attacco dei Giganti 132 è pronto per mostrarsi ai lettori. I fan dovranno attendere quindi pochi giorni per mettere le proprie mani sulle copie di Bessatsu Shonen Magazine o la versione digitale in inglese di Crunchyroll.

Intanto la Kodansha ha già mostrato la copertina con L'Attacco dei Giganti che aprirà il prossimo numero di Bessatsu Shonen Magazine. Ma in rete sono anche sbucati i primi spoiler relativi al capitolo 132.

Il titolo del capitolo sarà "Le ali della libertà", riferendosi all'iconico simbolo della Legione Esplorativa. In L'Attacco dei Giganti 132 non vedremo Eren, con tutta l'azione concentrata sulla nave. Floch è riuscito a raggiungerli e danneggia l'idrovolante che necessita di nuove riparazioni, mentre Mikasa si occupa di lui uccidendolo con un rampino del dispositivo di manovra. Con le sue ultime parole, Floch chiede di non uccidere Eren, il diavolo che li salverà, altrimenti tutti gli eldiani saranno condannati.

Ora il gruppo è costretto a perdere altro tempo per riparare l'aereo mentre i giganti colossali si avvicinano. Hange decide di sacrificarsi, non prima che Levi le dica di devolvere il suo cuore all'umanità. Tramite la lancia del tuono, Hange abbatte un colossale, seguito da altri tre uccisi con le semplici lame. Ma alla fine deve arrendersi al calore emanato dalle creature e muore in fiamme.

Sulla nave rimangono Annie, Kiyomi, Falco, Gabi e Yelena mentre gli altri salgono a bordo dell'aereo. Mikasa capisce che Annie e Armin provano qualcosa l'uno per l'altro. Erwin intanto dice a Hange che è stata brava e la accoglie insieme agli altri compagni della legione. L'Attacco dei Giganti 132 arriverà il 9 settembre.

Quanto è interessante?
1