L'Attacco dei Giganti 134: la sofferenza di Historia per la sicurezza delle Mura

L'Attacco dei Giganti 134: la sofferenza di Historia per la sicurezza delle Mura
di

La serie L'Attacco dei Giganti è sempre più vicina alla sua epica conclusione, avendo raggiunto circa il 98-99% della storia, e nell'ultimo capitolo pubblicato Hajime Isayama ha mostrato anche un importante aggiornamento per quanto riguarda il personaggio di Historia, l'attuale Regina delle Mura.

Come molti di voi sapranno Historia non voleva avere dei figli, ma per il bene dell'intera isola di Paradis e per mantenere le Mura in una sicurezza maggiore, ha cambiato idea. L'inizio del capitolo ci mostra la Regina in travaglio, e senza molti dialoghi vediamo susseguirsi tavole di dolore e urla, con infermiere che circondano Historia per confortarla e aiutarla durante il parto, uomini che pregano per il futuro, e guardie che ascoltano preoccupate le reazioni della Regina.

La disperazione di Historia apre uno dei capitoli più drammatici della storia creata da Isayama, in cui vediamo la distruzione che i Giganti portano nelle città e nei paesi, la morte di centinaia di innocenti, e il tragico fallimento dell'attacco dei dirigibili, fermati senza troppa fatica dal Gigante Progenitore e dal Gigante Bestia. Nel caos generale la nascita di un nuovo erede al trono potrebbe simboleggiare un futuro diverso e positivo per Paradis, nonostante il doloroso sacrificio che tutti gli abitanti, Historia compresa, hanno compiuto.

Ricordiamo che è stata annunciata la data d'uscita del capitolo 135, e vi lasciamo al violento scontro con un certo Gigante mostrato nel capitolo 134.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3