In L'Attacco dei Giganti 135 arriva la battaglia più dura da affrontare

In L'Attacco dei Giganti 135 arriva la battaglia più dura da affrontare
di

Hajime Isayama ha deciso di non rendere le cose semplici per i protagonisti de L'Attacco dei Giganti. La battaglia finale è finalmente giunta ma nessuno dei ragazzi avrebbe potuto prevedere ciò che i loro avversari gli avrebbero potuto mettere davanti.

Nel capitolo 135 de L'Attacco dei Giganti, Armin e gli altri ragazzi della Legione Esplorativa sono finalmente arrivati sul dorso di Eren, ancora nella versione da Gigante Progenitore. Ma subito si trovano di fronte a sfide ardue dato che Ymir è stata in grado di evocare il potere dei Nove Giganti del passato. Il Gigante Martello, il Gigante Corazzato, il Gigante Colossale, il Gigante d'Attacco, il Gigante Mascella, il Gigante Carro, il Gigante Femmina e il Gigante Bestia; tutti si sono presentati all'improvviso a causa del potere della progenitrice.

Con i soli Reiner e Pieck capaci di trasformarsi in giganti a causa del rapimento di Armin, la Legione Esplorativa è in grave pericolo. Facendo uso delle loro lance del tuono e del dispositivo di manovra tridimensionale riescono a mettere KO diversi giganti ma questi continuano a generarsi all'infinito. Non a caso, Connie e Levi finiscono più volte in pericolo di vita, mentre Reiner per poco non veniva divorato dal suo ex compagno Bertholt. Solo Annie riesce temporaneamente a salvare alcuni dei protagonisti de L'Attacco dei Giganti da questa infinita crisi.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1