L'Attacco dei Giganti 136: la battaglia infinita per il passato e il futuro

L'Attacco dei Giganti 136: la battaglia infinita per il passato e il futuro
di

Ci avviciniamo alla conclusione de L'Attacco dei Giganti, un manga che nell'ultimo decennio è riuscito a stravolgere i concetti basilari dello shonen e a presentare un mondo crudo e violento, con ogni capitolo in grado di lasciare col fiato sospeso e assetati di rivelazioni. Il capitolo 136 de L'Attacco dei Giganti è il primo dell'ultimissima fase.

Partendo con la copertina di Bessatsu Shonen Magazine dove vediamo Mikasa e tutti gli altri protagonisti, si apre la nuova storia mensile scritta e disegnata da Hajime Isayama. Il titolo stavolta è "Donate i vostri cuori", frase famosa nella Legione Esplorativa e detta più volte da Erwin Smith.

Archiviato il salvataggio in volo effettuato da Falco, vediamo i protagonisti capire che non possono fare altro che uccidere Eren. Mikasa è sconvolta dalla cosa ma accetta di andare a salvare Armin, mentre c'è la divisione in due gruppi: uno appunto per salvare l'attuale possessore del Gigante Colossale, l'altro per far saltare la bomba che Pieck ha piazzato sul collo di Eren.

Ma la battaglia non continua soltanto in cielo. Gli eldiani che erano sul treno sono arrivati nella base marleyana e, guidati dal signor Leonhart, hanno uno scontro con i soldati. Nonostante le richieste di pace del padre di Annie, gli eldiani si trovano circondati e visibilmente odiati dai loro avversari. Da lontano riecheggiano delle esplosioni che si avvertono fin sopra la groppa del Gigante Mascella.

Ciò però non ritarda il piano dei protagonisti che iniziano a lanciarsi e si dividono in due gruppi: Reiner e Jean vanno verso il collo mentre Annie, Mikasa e Connie si dirigono verso il fondoschiena dove c'è il gigante che ha catturato Armin. Anche Pieck riesce a riprendersi e dà manforte a Jean e Reiner, ma su entrambi i fronti la battaglia diventa ardua e impossibile da vincere.

Tutto sembra ormai definitivamente perso quando la scena de L'Attacco dei Giganti 136 cambia e ci mostra Armin. Il ragazzo sta osservando il proprio corpo esanime dall'esterno e, dopo essersi sfogato, capisce però di essere ancora vivo. Si trova nei sentieri e, davanti a lui, c'è anche Zeke Jaeger. L'Attacco dei Giganti 137 arriverà a febbraio 2021.

Quanto è interessante?
2