L'Attacco dei Giganti 3: i fan sono preoccupati dalla presunta morte di un personaggio

L'Attacco dei Giganti 3: i fan sono preoccupati dalla presunta morte di un personaggio
di

La seconda parte de L'Attacco dei Giganti 3 è ormai nel vivo dell'azione. Durante l'ultimo episodio 52 abbiamo scoperto il nome del Titano Bestia. L'episodio, intitolato "Descent" ha visto il Corpo di Ricerca tentare di resistere all'attacco dei Titano Bestia e la sua orda di giganti all'interno del distretto di Shiganshina nel Wall Maria.

Attaccato su più fronti dal Gigante Bestia e il Gigante Corazzato, la battaglia di Shiganshina ha avuto una grande svolta durante il recente episodio. Dopo che i nostri protagonisti sono riusciti ad abbattere il Gigante Corazzato grazie all'utilizzo di una nuova e potente arma, il compagno di Reiner, Bertolt Hoover, ha fatto il suo ingresso in scena.

Il ritorno di Bertolt non è stato casuale. Infatti quest'ultimo ha sfruttato l'esplosione provocata dalla trasformazione in Gigante Colossale per allontanare i membri del Corpo di Ricerca dal suo compagno. L'esplosione ha inoltre coinvolto molti scout e, con grande preoccupazione da parte dei fan, anche Hange Zoe, che è stata vista per l'ultima volta durante l'esplosione.

I fan hanno immediatamente reagito alla possibile morte del personaggi, pubblicando su Twitter moltissimi post riguardo la loro preoccupazione, che potete trovare in fondo alla notizia. Infine, se ve li foste persi, di recente sono stati rivelati i titoli dei prossimi episodi de L'Attacco dei Giganti, mentre la terza stagione de L'Attacco dei Giganti è disponibile in streaming legale e gratuito sulla piattaforma di streaming VVVVID, in contemporanea con il Giappone.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2