L'Attacco dei Giganti 3: avevate notato questa chicca durante il ritorno a Shiganshina?

L'Attacco dei Giganti 3: avevate notato questa chicca durante il ritorno a Shiganshina?
di

All'interno della nostra recensione de L'Attacco dei Giganti 3, abbiamo sottolineato più volte la maniacale cura per i dettagli mostrata dai ragazzi di WIT Studio, meritevoli di aver trasposto in maniera praticamente perfetta l'eccezionale manga di Hajime Isayama.

Queste piccole attenzioni sono state, infatti, una delle ragioni per cui lo studio di animazione è stato così applaudito dai fan, nonostante le grandi aspettative sollevate dopo l'ottima seconda stagione.

A proposito di dettagli comunque, la pagina Twitter AoT Wiki ha condiviso, poche ore fa, un'immagine dedicata al cambiamento del muro di Shiganshina, la città natale del protagonista Eren Jaeger.

Attaccato nel corso del primo episodio della prima stagione dal Gigante Colossale e da quello Corazzato, il muro a protezione della città dovette infatti cedere ai ripetuti colpi dei due Mutaforma. Nel corso dell'arco narrativo principale della stagione 3, quello del Ritorno a Shiganshina, WIT Studio non ha certo dimenticato l'attacco, ed ha dunque ricostruito il muro difensivo tenendo conto dei solchi provocati dall'assalto di Reiner e Berthold.

E voi cosa ne dite? Avevate notato questa chicca? Fatecelo sapere con un commento. Nel caso in cui invece siate in vena di un bel salto nel passato, vi consigliamo di non perdervi lo scontro tra il Capitano Levi e il Gigante Bestia, mostrato senza censure nella recentissima versione Blu-Ray!

Quanto è interessante?
2