L'Attacco dei Giganti 4: come prepararsi alla stagione finale!

di

Il trailer de L'Attacco dei Giganti 4 ha infiammato il web, convincendo persino molti fan a fare l'ennesimo rewatch della saga. A pochi mesi dall'uscita dei nuovi episodi - e con il pericolo spoiler sempre dietro l'angolo - è dunque tempo di rispondere alla fatidica domanda: qual è il modo migliore per godersi quest'epica conclusione?

L'adattamento anime de L'Attacco dei Giganti copre, al momento, circa il 70% dell'opera completa, e si divide in tre stagioni rispettivamente da 25, 12 e 22 episodi, tutte visibili su Netflix. A queste si aggiungono otto OVA dedicati a personaggi secondari con storie e approfondimenti più o meno importanti e tre film: L'Attacco dei Giganti: l'arco e la freccia cremisi, le ali della libertà e l'urlo del risveglio. I primi due fungono da recap per la prima stagione, mentre il terzo racconta gli eventi trasposti nella stagione due. Un quarto ed ultimo film, intitolato L'Attacco dei Giganti: Chronicle, debutterà il 17 luglio in Giappone e riassumerà gli eventi di tutte e tre le stagioni.

E per quanto riguarda il manga? Sul canale ufficiale di Everyeye Plus abbiamo deciso di fare un piccolo riassunto, cercando di chiarirvi le idee per quanto riguarda il numero di capitoli adattati e il punto da cui dovreste iniziare a leggere casomai voleste evitare completamente gli spoiler. In cima all'articolo potete dare un'occhiata alla clip.

E voi cosa ne pensate? Meglio aspettare l'anime o recuperare i capitoli? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante!

Quanto è interessante?
2