L'Attacco dei Giganti 4 e Crunchyroll: facciamo il punto sulla situazione in un video

di

La sera del 9 gennaio 2022 i social sono stati invasi da post provenienti da tutto il mondo riguardo la pessima gestione di Crunchyroll riguardo la pubblicazione del primo, attesissimo, episodio della parte finale dell’Attacco dei Giganti. In seguito alle lamentele la piattaforma ha risposto con una sorpresa piuttosto inaspettata.

Ritirando quanto emerso in precedenza, ovvero l’esclusiva accessibilità alle puntate finali solo agli utenti premium, Crunchyroll ha infatti specificato nella pagina dell’episodio 76 che a partire dal 16 gennaio 2022 tutti gli utenti iscritti al sito, quindi non solo coloro che hanno sottoscritto un abbonamento premium, potranno seguire la serie.

Come specifichiamo nel video che trovate in cima alla notizia, potrebbe sicuramente trattarsi di una risposta alle migliaia di lamentele e critiche emerse a causa del crash del sito quando milioni di spettatori erano pronti a tornare a Shiganshina per assistere all’inizio della guerra tra Marley e Paradis. Si tratta sicuramente di un’ottima opportunità sia per espandere il pubblico di appassionati, sia per tornare a dimostrare di essere un’ottima piattaforma di streaming, nonché uno dei servizi principali legato all’industria dell’animazione giapponese.

Attualmente non è stato in alcun modo comunicato se questa accessibilità si applicherà anche al momento dell’uscita dell’episodio 77, previsto proprio per il 16 gennaio, o se questo posticipo di una settimana che darà a tutti la possibilità di vederlo rimarrà per la durata dell’intera parte conclusiva. Intanto vi lasciamo alla nostra recensione dell'episodio 4x17 dell'Attacco dei Giganti.

FONTE: YOUTUBE
Quanto è interessante?
0