L'Attacco dei Giganti 4: doppiaggio inedito di Campaiola per l'urlo perduto di Eren

L'Attacco dei Giganti 4: doppiaggio inedito di Campaiola per l'urlo perduto di Eren
di

I punti di forza in L'Attacco dei Giganti 4 Parte 2 sono innumerevoli. Le prime tre stagioni erano senza dubbio diverse ma tempo e denaro non sempre vanno d'accordo. Dunque intervenne un nuovo studio di animazione che specializzandosi in CGI ha proposto un nuovo adattamento del manga di Isayama.

Dell'evoluzione di Studio MAPPA in L'Attacco dei Giganti c'è molto da dire ma a volte gli episodi stessi si descrivono da soli. Ciò non di meno qualcuno dovrà pur dir qualcosa ed è qui che Alessandro Campaiola entra in scena con un post su Instagram, presente in calce a questa notizia, che fa la gioia della community italiana.

La seconda parte della quarta stagione è disponibile su Prime Video con l'opzione del doppiaggio italiano. Il colosso dell'industria streaming lavora in grande e gli investimenti per il mondo del doppiaggio italiano sono quel che reggono in piedi quest'arte legata alle radici storiche de Il Bel Paese.

Dunque un gran numero di fan de L'Attacco dei Giganti è corso a godersi lo spettacolo ma gli investimenti economici e l'abilità lavorativa, per quanto alti, non escludono una regola fondamentale di vita: errare humanum est.

Come ricorda la celebre locuzione latina, commettere errori è umano e purtroppo l'iconico urlo di Eren che emise Campaiola in sala di doppiaggio è stato perduto in fase di mix. Si tratta di un momento climax dell'episodo 87 de L'Attacco dei Giganti, L'alba dell'umanità, e quindi il doppiatore decide di porre rimedio, perché errare humanum est, perseverare autem diabolicum.

Quanto è interessante?
3