L'Attacco dei Giganti 4: Netflix rimuove la dicitura "Parte 1" dal banner pubblicitario

L'Attacco dei Giganti 4: Netflix rimuove la dicitura 'Parte 1' dal banner pubblicitario
di

L'attesa per la quarta e ultima stagione animata di L'Attacco dei Giganti cresce a dismisura. Tra i fan, però, inizia a serpeggiare più di un dubbio. Questa nuova serie mostrerà realmente il finale dell'opera di Hajime Isayama?

Nelle ultime ore, Netflix Japan ha rilasciato il banner pubblicitario ufficiale per la serie animata di L'Attacco dei Giganti: The Final Season. A differenza della precedente versione trapelata in rete, nella didascalia in questo nuovo aggiornamento manca la frase "Parte 1". Cosa potrebbe significare?

Stando a quanto precedentemente emerso, la stagione finale di L'Attacco dei Giganti sarebbe dovuta essere split cour, ovvero suddivisa in due parti, di cui la prima avrebbe dovuto contare un totale di sedici episodi. Tuttavia, il banner pubblicato da Netflix pare negare questa ipotesi. L'Attacco dei Giganti 4, dunque, non verrà frammentato.

Ma con sole sedici puntate a disposizione, realizzare a una stagione conclusiva senza grossi tagli è un compito ai limiti dell'impossibile. La dicitura "finale" sembra vacillare, quale sarà il futuro dell'opera? Secondo le prime ipotesi, potrebbe esserci un ulteriore stagione o, molto più probabilmente, un lungometraggio che porti la degna conclusione a un'opera di questo calibro. Anche per alcuni affidabili insider L'Attacco dei Giganti 4 non sarà split cour. Realizzati dallo Studio MAPPA, ammiriamo i character design di L'Attacco dei Giganti 4.

Quanto è interessante?
1