L'Attacco dei Giganti 4: non solo CGI, alcuni giganti saranno in 2D?

L'Attacco dei Giganti 4: non solo CGI, alcuni giganti saranno in 2D?
di

Con la crescita della popolarità de L'Attacco dei Giganti è andato via via ad intensificarsi un fenomeno durante il corso delle stagioni: ovvero l'uso della CGI. Se nelle passate serie televisive Studio Wit ha cercato di ricorrere il meno possibile alla 3DCG per i Giganti, salvo il caso eclatante del Colossale, MAPPA ha dovuto cambiare le cose.

Nonostante l'attesa che ha separato la prima dalla seconda stagione, all'epoca WIT ebbe i giorni contati per la produzione dell'anime e, dopo la turbolenta terza serie, lo studio fu costretto ad abbandonare il franchise in favore di MAPPA che colse l'opportunità di mettere mano a un titolo molto celebre in tutto il mondo nonostante i tempi estremamente risicati e i numerosi progetti in cantiere.

Ed è proprio a causa della carenza di manodopera e della complessità della realizzazione in tecnica tradizionale dei Giganti che MAPPA ha dovuto commissionare a Studio V-Sign la modellazione di quasi tutti i titani in CGI. Se da una parte questo ha causato qualche polemica, dall'altra numerosi appassionati non hanno giudicato in maniera troppo negativa il risultato finale. Ad ogni modo, nelle scorse ore un leak di Alter Dac lascia presagire la possibilità che alcuni Giganti possano essere curati nella solita tecnica tradizionale. Qualche utente ha presagito che si possa trattare del Gigante d'Attacco o del Martello anche se non ci sono alcune conferme a riguardo.

Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi nei prossimi episodi per capire quale titano sarà realizzato in 2D. E voi, invece, quale gigante sperate che sia? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
2