L'Attacco dei Giganti 4: la nuova puntata mostra un lato oscuro di Sasha

L'Attacco dei Giganti 4: la nuova puntata mostra un lato oscuro di Sasha
di

Nel nuovo episodio di L'Attacco dei Giganti 4 i membri dell'Armata Ricognitiva entrano in azione, abbiamo così la possibilità di rivedere numerosi personaggi tra cui Sasha Blouse. Quest'ultima in particolare però ci viene mostrata da una nuova prospettiva.

In seguito alla trasformazione in gigante di Eren, il ragazzo inizia una battaglia col Gigante Martello nella quale intervengono anche i membri dell'Armata Ricognitiva che finalmente si mostrano agli spettatori di L'Attacco dei Giganti 4. Nonostante la loro stupefacente entrata in scena, i protagonisti delle passate stagioni questa volta vestono i panni degli assalitori.

Questo nuovo lato dei personaggi ci viene fatto notare in diverse scene, una in particolare però si concentra sui personaggi di Gabi e Sasha. Mentre la piccola guerriera corre alla ricerca di Falco viene fermata da due soldati di Marley che le impediscono di accedere al luogo in cui si stanno svolgendo i combattimenti. Purtroppo, uno per volta, entrambi i militari vengono abbattuti da alcuni colpi di fucile davanti agli occhi della ragazzina. Subito dopo ci viene resa nota l'identità di colei che ha sparato, ovvero Sasha, la quale ci viene mostrata, dal punto di vista di Gabi, con un espressione particolarmente fredda degna di una villain.

Sembra ormai chiaro che, con la scoperta dei nuovi nemici della nazione di Marley, l'Armata Ricognitiva si troverà sempre più a dover affrontare umani piuttosto che giganti e ciò sarà causa della morte di persone care ai personaggi di entrambe le fazioni. Voi cosa ne pensate? Scrivetecelo nei commenti.

Infine ricordo che purtroppo alcune animazioni dei nuovi episodi non convincono i fan di L'Attacco dei Giganti 4.

Quanto è interessante?
1