L'Attacco dei Giganti 4: la Parte 2 si mostra ai MAPPA Stage 2021, le info sul finale

L'Attacco dei Giganti 4: la Parte 2 si mostra ai MAPPA Stage 2021, le info sul finale
di

Nonostante la delusione targata Jujutsu Kaisen 0, i MAPPA Stage 2021 stanno regalando immense soddisfazioni ai fan. Durante l'evento, che celebra i dieci anni di attività dell'omonimo studio, sono stati rivelati numerosi trailer, ma re della manifestazione è stato L'Attacco dei Giganti 4, di cui si aspettavano novità sulla Parte 2.

I festeggiamenti per il decimo anniversario di Studio MAPPA sono culminati quest'oggi con i MAPPA Stage 2021, evento livestream che ha offerto alla community uno scorcio sul futuro dello studio d'animazione più popolare del momento.

Nel corso della manifestazione streaming sono stati presentati i trailer di The Idaten Deities Know Only Peace, RE-MAIN e Takt OP Destiny. A conquistare la scena, però, è stato il panel dedicato alla seconda parte della Stagione 4 di L'Attacco dei Giganti.

Durante lo spazio dedicato al finale animato dell'opera di Hajime Isayama, lo studio, in attività dal 2011, ha portato gli spettatori attraverso una lunga chiacchierata tra i vari ospiti presenti, intramezzata da vari spezzoni dell'anime, come ad esempio la scena finale dell'ultima stagione.

L'Attacco dei Giganti 4 Parte 2 arriverà nel corso della stagione invernale 2022, con un totale di circa 12 o 16 episodi, che metteranno fine alla storia di Eren e del Corpo di Ricerca. Il finale del manga ha lasciato non poche perplessità nei lettori, ma stando alle parole del director questo adattamento risolverà la questione seguendo una via inaspettata e differente. Questa affermazione sarebbe da prendere con le pinze, dato che al momento non è disponibile alcuna traduzione ufficiale dell'intervista né tantomeno conferme da parte di MAPPA.

A queste parole ha fatto seguito lo spettacolare teaser visual di AoT The Final Season - Part 2, che riprende la cover del volume 30 del manga e che potete vedere nel tweet in calce. Ecco l'artwork che festeggia il decimo anniversario di Studio MAPPA.

Quanto è interessante?
1