di

Per lungo tempo si è parlato del rapporto tra lo studio WIT e L'Attacco dei Giganti 4. La stagione finale dell'anime era stata annunciata subito dopo la conclusione della terza, con un teaser trailer brevissimo e con animazioni praticamente assenti. Da lì in poi si è iniziato a vociferare di un cambio di studio.

La voce è diventata realtà con uno degli ultimi trailer de L'Attacco dei Giganti 4 che confermava il passaggio di mano a studio MAPPA. Ma quali sono state le ragioni di questo cambio? Un insider è riuscito a procurarsi e tradurre un'intervista inserita sul numero di novembre di Newtype dove la produzione svela i retroscena.

Kensuke Takaishi di Kodansha fu avvicinato dallo studio WIT, al termine della terza stagione, per parlare delle produzioni future. Lo studio disse che ormai avevano raggiunto un certo punto della storia e che, per diventare creatori migliori, si sarebbero mossi in altre direzioni. A quel punto la direzione di MBS con Toshihiro Maeda è stata costretta a cercare altri studi e dopo aver anche ricevuto dei rifiuti a causa della programmazione e del carico di lavoro, MAPPA disse di voler partecipare.

Pertanto la produzione è cambiata per motivi interni a WIT Studio. L'Attacco dei Giganti 4 è fissato per dicembre, come sarà?

Quanto è interessante?
7