L'Attacco dei Giganti 4, tante correzioni per l'edizione home video: rimossa la censura

L'Attacco dei Giganti 4, tante correzioni per l'edizione home video: rimossa la censura
di

L'Attacco dei Giganti 4 ha stravolto lo stile delle passate stagioni dell'anime, complice soprattutto il passaggio di studio da WIT a MAPPA. Quest'ultimo ha dovuto lavorare in fretta e furia per rispettare i tempi e non sono mancati errori e accorgimenti dettati dall'esigenze televisive, tutte cose che sono state risolte nell'edizione home video.

Nel complesso, la parte 1 della stagione finale de L'Attacco dei Giganti è stato tutt'altro che un fallimento. Certo, il team ha lavorato in condizioni precarie, e lo stesso regista Hayashi sembra accusare i postumi di una produzione travagliata, ma a conti fatti il risultato finale è stato un miracolo viste le strettissime tempistiche.

Ad ogni modo, per l'edizione home video studio MAPPA ha apportato dei miglioramenti considerevoli alla serie animata rimuovendo la censura e l'effetto sfocatura in determinate scene, migliorando la qualità visiva applicando più effetti o ridisegnando interamente alcuni fotogrammi precedentemente realizzati in fretta e furia. Un assaggio delle modifiche apportate potete scorgerli voi stessi tra gli allegati in calce alla notizia grazie al lavoro di un fan che ha messo a confronto la nuova versione dell'anime con quella andata in onda in tv.

E voi, invece, cosa ne pensate di questi questi accorgimenti fatti da MAPPA per migliorare l'Attacco dei Giganti 4? Diteci la vostra opinione a riguardo, come di consueto, con un commento nell'apposito riquadro riservato in fondo alla pagina.

Quanto è interessante?
2