L'Attacco dei Giganti 4x05: le origini dell'isola di Paradis, spiegate chiaramente

L'Attacco dei Giganti 4x05: le origini dell'isola di Paradis, spiegate chiaramente
di

I primi episodi de L'Attacco dei Giganti 4 hanno concentrato i loro sforzi sul delineare la situazione socio-politica all'interno di Marley, la nazione che grazie al potere dei giganti detiene la forza militare attualmente più potente al mondo. Tuttavia, com'è diventato evidente con il primo episodio, questo dominio non è più così scontato.

La famiglia Tybur, che in realtà ha sempre tirato le fila di Marley da dietro le quinte, ha finalmente gettato la maschera ed è scesa in campo, attraverso la figura del suo Lord, per svelare al mondo intero la guerra che sta per incombere.

"I nemici di ieri saranno gli amici di domani", con questa semplice affermazione è riassumibile l'intento da parte della nazione di Marley di unirsi a coloro con cui hanno sempre combattuto -e sconfitto- per fronteggiare il potente nemico comune. Per far ciò Lord Tybur è costretto a svelare la verità, di come il passato non sia altro che una distorsione dei fatti. Il re Fritz, che aveva il controllo del Fondatore, era stanco delle continue battaglie e delle morti che da anni si perpetuavano tra le fila dell'Impero di Eldia. Il re, esasperato, decise di compiere tradimento e cospirare con la famiglia Tybur affinché venisse creata la leggenda dell'eroe Helos per invogliare la nazione di Marley alla ribellione e per risparmiare al mondo la distruzione.

L'unico patto che chiese in cambio Fritz fu quello di non essere disturbato, di avere la possibilità di vivere in pace con gli Eldiani sopravvissuti all'interno delle mura colossali erette per l'occasione sull'isola di Paradis. Dopodiché, grazie ai poteri del Fondatore, cancellò i ricordi di tutti i suoi abitanti e promulgò il Giuramento di Rinuncia alla Guerra, una sorta di regola inserita all'interno del codice del Fondatore per impedire che i suoi successori scatenassero una nuova guerra con quel potere.

Dopo aver svelato la realtà, Lord Tybur la sfrutta a suo favore per instaurare negli ambasciatori di tutto il mondo un sentimento comune: quello dell'odio verso Paradis e sul suo nemico più pericoloso, Eren Jeager.

Cosa ne pensate della scelta di Re Fritz? Fatecelo sapere con un commento qua sotto ma non prima di aver dato un'occhiata alla nostra Recensione dell'episodio 5 de L'Attacco dei Giganti 4.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
2