L'Attacco dei Giganti 4x14: il nuovo episodio spezza il cuore di Mikasa

L'Attacco dei Giganti 4x14: il nuovo episodio spezza il cuore di Mikasa
di

Recentemente si è potuto assistere a due puntate di L'Attacco dei Giganti 4 la prima delle quali narrava di un atteso incontro che purtroppo ha portato Mikasa ad affrontare alcune tristi affermazioni.

A seguito del rinvio dell'episodio 14 di L'Attacco dei Giganti 4 lo stesso è stato trasmesso insieme al successivo permettendo ai fan di proseguire nella visione della storia narrata da Hajime Isayama nella quale finalmente Armin e Mikasa riescono ad incontrare Eren. La situazione è tutt'altro che pacifica ed i due amici d'infanzia del protagonista devono sottostare alla minaccia di trasformazione in gigante di quest'ultimo. Essi non riescono a comprendere le azioni di Jaeger il quale però fa delle rivelazioni che lasciano i giovani senza parole.

Eren sostiene che i suoi amici non siano liberi. Per prima cosa si rivolge ad Armin affermando che i ricordi di Bertholdt abbiano influenzato le sue azioni, successivamente svela a Mikasa che il sangue degli Ackerman è ciò che la spinge a continuare a proteggere il possessore del Gigante d'Attacco. Inoltre specifica come l'istinto di protezione sia legato a dei forti mal di testa, dolori di cui la ragazza soffre in momenti cruciali.

A difesa dell'amica Armin tenta di aggredire Eren, ma è proprio la ragazza a bloccarlo istintivamente. Questa azione involontaria sembra confermare le parole del protagonista ed in seguito iniziano a sgorgare lacrime sul volto della soldatessa. Nonostante ciò l'amico d'infanzia continua ad infierire facendo nuovamente notare come ella non sia libera ed aggiungendo freddamente di odiarla proprio per questo motivo.

Cosa ne pensate delle affermazioni di Eren? Fatecelo sapere lasciandoci un commento.

Per chi fosse interessato ecco una news sul passato di Grisha mostrato nell'ultimo episodio di L'Attacco dei Giganti 4.

Quanto è interessante?
1