L'Attacco dei Giganti 4x17, la nuova tecnologia anti-giganti di Marley

L'Attacco dei Giganti 4x17, la nuova tecnologia anti-giganti di Marley
di

Nel nuovo episodio de L'Attacco dei Giganti si è scatenata l'offensiva dei marleyani sull'Isola di Paradis per riprendere il Gigante Fondatore. I soldati del continente, con i loro giganti e diversi dirigibili, si sono diretti a Shiganshina per scontrarsi frontalmente con Eren Yeager, che da solo vuole fronteggiare la minaccia.

Il primo episodio de L'Attacco dei Giganti 4 parte 2 è uno dei più cruenti della serie, e mette in mostra una battaglia splendidamente animata dallo Studio MAPPA. A un certo punto Eren, messo alle strette da Reiner e dal Gigante Mascella, scatena il potere del Gigante Martello, facendo comparire degli spuntoni dal terreno. A quel punto, un potentissimo colpo di cannone squarcia la testa di Eren, lasciando inerme il suo gigante.

Il colpo è partito dal dorso di Pieck, Gigante Carro. Nella sua schiena è stato installato un nuovo, potentissimo cannone anti-gigante, appositamente studiato per l'attacco a Paradis. Precedentemente, avevamo visto sul dorso di Pieck due torrette con dei soldati all'interno che sparavano da dei mitragliatori fissi.

Nell'interruzione dell'episodio 4x17 per pubblicità, un'immagine spiega le peculiarità della nuova arma di Pieck: "A seguito dell'attacco a Liberio, dove la torretta del Gigante Carro è stata danneggiata, è stato sviluppato un nuovo equipaggiamento per sopraffare il Gigante Fondatore". Eren, sei avvisato: i marleyani fanno sul serio.

L'Attacco dei Giganti 4 ha mandato in down Crunchyroll al suo esordio, facendo storcere il naso ai fan. La piattaforma streaming statunitense saprà farsi perdonare con l'episodio 4x18?

Quanto è interessante?
1