L'attacco dei Giganti: nel capitolo 116 ha inizio un nuovo confronto

L'attacco dei Giganti: nel capitolo 116 ha inizio un nuovo confronto
di

Gli ultimi capitoli di L'attacco dei Giganti sono andati avanti con un ritmo piuttosto forsennato. Dopo aver visto nel capitolo 115 la resurrezione di Zeke grazie a un misterioso personaggio, la storia prosegue stavolta sul fronte di Eren, mostrandoci cosa succederà in seguito al suo incontro nelle prigioni con Gabi e Pieck.

L'attacco dei Giganti, capitolo 116, si apre con una nuova panoramica sugli eventi della prigione. Come mostrato dagli spoiler dei giorni scorsi, il capitolo si intitola "Cielo e Terra". Eren si ritrova con un fucile puntato sia da parte di Pieck che da parte di Gabi, con la prima che inizia a chiedergli di tirare fuori le mani dalle tasche. Eren non si fa sottomettere, mostrando di essere in controllo della situazione, finché Pieck non abbassa le armi e chiede ad Eren di fidarsi di lei.

In un'altra zona del palazzo delle forze di Jaeger, Yelena, dopo un piccolo alterco tra i prigionieri e Grior che ha causato la morte di quest'ultimo per mano della donna, spiega ai carcerati Jean, Armin, Mikasa e gli altri qual è il piano di Zeke ed Eren, compresa la parte sull'eutanasia e il futuro degli eldiani. Ovviamente il piano non viene particolarmente apprezzato da Jean, e anche Armin sembra essere abbastanza scosso. L'incontro viene però interrotto dal caos generato da Eren e Pieck.

La coppia, accompagnata da un manipolo di soldati, si dirige verso i piani superiori e sulla terrazza della caserma. Pieck è incatenata a Gabi, in questo modo non potrà trasformarsi in gigante senza schiacciarla. Eren conferma a Yelena di non fidarsi della marleyana, ma si dirige comunque sul tetto. Nonostante Pieck avesse detto poco prima, nelle prigioni, che con Marley gli eldiani non avevano un futuro, rivela di essere una doppiogiochista e di aver teso una trappola a Eren: dal pavimento spunta il gigante mascella Galliard che prova a divorare Eren senza successo.

Mentre Eren si trasforma in gigante per prepararsi allo scontro, Pieck rivela di fidarsi non di Marley, ma dei commilitoni con cui ha combattuto fianco a fianco. Dall'alto sbucano diversi dirigibili, sui quali è a bordo anche Reiner Braun, più risoluto che mai a terminare la guerra una volta per tutte. Il capitolo 116 di L'attacco dei Giganti sembra quindi proseguire verso la battaglia finale, preparandosi forse a una conclusione in concomitanza con l'ultima mostra prevista per questa estate.

Quanto è interessante?
3