L'Attacco dei Giganti: l'ultimo capitolo riporta i fan nel passato della serie

L'Attacco dei Giganti: l'ultimo capitolo riporta i fan nel passato della serie
di

Mentre il trailer d'annuncio della quarta stagione de L'Attacco dei Giganti macina record e numeri, il manga realizzato dal maestro Isayama si prepara alle battute finali che metteranno la parola fine, una volta per tutte, alle tormentate quanto avvincenti avventure di Eren e compagni.

Come ben sapete la quarta stagione sarà l'ultima, non per niente, come rivelato dallo stesso autore, per la conclusione del manga de L'Attacco dei Giganti mancano davvero pochi capitoli. Infatti, proprio nelle ultime pagine uscite della serie cartacea, abbiamo potuto vedere la nuova formazione del Corpo d'Esplorazione, formata dagli amici di Eren, Jean, Mikasa, Armin e Connie, e dagli ex compagni Reiner e Annie, agire con l'obiettivo di prendere un dirigibile così da raggiungere il protagonista della serie che, al momento, sembra aver perso completamente il senno.

E anche se nel Corpo d'Esplorazione si è deciso di mettere da parte le rivalità per raggiungere l'obbiettivo comunque, non tutti sembrano vederla come loro. Non per nulla, tra gli eldiani, ci sono moltissime persone, le quali si fanno chiamare "Jaegeristi", che appoggiano il piano di Eren di spazzare dalla faccia della terra la nazione di Marely e, questa differenza di vedute, nell'ultimo capitolo ha portato il Corpo d'Esplorazione a scontrarsi proprio con gli Jaegeristi.

Nello specifico Isayama, facendo un tuffo nel passato, ha deciso di mostrare il Gigante Femmina e il Corazzato un'altra volta fianco a fianco, come non succedeva da tempo. Come era immaginabile, vedere il duo di nuovo insieme ha fatto riaffiorare tantissimi ricordi nella mente degli appassionati i quali hanno compreso ancor di più quanta strada L'Attacco dei Giganti ha fatto negli anni e come, oramai, si è giunti alle battute finali.

Tu hai letto il manga? Cosa ne pensi degli ultimi risvolti? Faccelo sapere qui sotto nei commenti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3