L'Attacco dei Giganti: un cosplay di Sasha, la ragazza patata nella foto di Veronica

L'Attacco dei Giganti: un cosplay di Sasha, la ragazza patata nella foto di Veronica
di

In L'Attacco dei Giganti abbiamo visto l'umanità bloccata dalle mura, con molti di loro che si sono uniti a uno dei tre squadroni per la difesa delle città dai giganti. Tra questi, l'Armata Ricognitiva è formata da alcuni degli umani più volenterosi e disposti al sacrificio, visti i suoi obiettivi di ricerca ed esplorazione all'esterno delle mura.

Anche se i membri di questo gruppo non sopravvivono molto, è qui che si ritrovano i guerrieri più forti dell'umanità de L'Attacco dei Giganti. Abbiamo seguito per lungo tempo le avventure di questi personaggi tra foreste enormi, giganti a ogni angolo, colpi di stato e tanto altro ancora. Soltanto alcuni di questi soldati sono stati però al centro de L'Attacco dei Giganti, con gli altri destinati a essere semplice carne da macello.

Sasha Braus è una delle figure più di spicco de L'Attacco dei Giganti, uno dei pochi personaggi con un ruolo importante nonostante la sua natura da personaggio secondario. Conosciuta ormai per la sua gola e per essere stata beccata più volte a mangiare patate anche nei momenti peggiori, tira fuori però abilità importanti negli attacchi a distanza, sia con archi che con fucili.

L'italiana Veronica ha deciso di dedicare un cosplay a Sasha Braus, ricordandola com'era prima del timeskip. Nelle foto in basso la vediamo intenta a mangiare sempre una patata, oppure sui tetti durante una ricognizione in città. Sempre a proposito dell'Armata Ricognitiva, non perdetevi il cosplay del comandante Erwin Smith.

Quanto è interessante?
2