L'Attacco dei Giganti: Hajime Isayama rivela come decide quali personaggi uccidere

L'Attacco dei Giganti: Hajime Isayama rivela come decide quali personaggi uccidere
di

Sin dalle sue prime fasi, Hajime Isayama ha mostrato la brutalità ed efferatezza del mondo che ha creato. Già il primo capitolo di L'Attacco dei Giganti ci mostrò corpi smembrati e sangue, con la crudeltà e l'insensatezza dei giganti, esseri allora dalle origini sconosciute e che bramavano solo di divorare l'umanità all'interno delle mura.

Con il finale di L'Attacco dei Giganti in vista, Hajime Isayama rivela come ha fatto finora e come continuerà nel prossimo futuro a decidere quali dei tanti personaggi uccidere quali far sopravvivere. La risposta arriva dall'editor Shintaro Kawakuno che, intervistato, ha dato questa informazione ai lettori.

Alla domanda "I personaggi che moriranno sono stati decisi fin dal primo capitolo?", l'editor Kawakubo risponde "Non abbiamo deciso chi morirà, dato che ci sono tante variabili in gioco. Ma coloro che avrebbero tradito gli altri erano già stati decisi, dato che avevano un'affiliazione differente. Comunque, il mondo che esiste fuori dalle mura era già stato deciso dall'inizio".

Il manga di L'Attacco dei Giganti è prossimo alla conclusione e alcuni dettagli sulla fine sono in fase di rivelazione alla "Shingeki no Kyojin Final Exhibition".

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2